Trova una macchina con la ricerca veloce

Volkswagen Beetle

La Volkswagen ha scelto il Salone di Los Angeles per presentare due nuovi allestimenti della Beetle denominati Denim e Dune.

Denim. Questa serie speciale è proposta solo con carrozzeria cabriolet. Come suggerisce la denominazione, il tema è quello delle tinte e dei materiali che richiamano i famosi jeans: i 2.000 esemplari previsti riprenderanno, infatti, lo stile della serie speciale “Bettle Jeans” degli Anni 70. I clienti potranno scegliere le tinte esterne Pure White o Stonewashed Blue con capote blu scuro realizzata con una speciale texture che ricorda il classico tessuto per abbigliamento. L’interno è giocato sulla combinazione delle tinte blu e argento, con i sedili rivestiti di pelle e tessuto e dotati di tasche in stile jeans e bordatura bianca. Di serie sarà proposto il sistema multimediale con schermo da 5 pollici dotato di retrocamera, connessione Usb e Bluetooth. L’unico propulsore previsto per gli Stati Uniti è il 1.8 TSI da 170 CV, abbinato al cambio automatico a sei marce. Per il momento non è nota l’eventuale disponibilità del modello in Europa.

Dune. Offerta con carrozzeria coupé e cabriolet, deriva dall’omonima concept e aggiunge alla Beetle accessori che l’avvicinano al mondo delle crossover e alle storiche “Baja”, derivate dal Maggiolino originale. Per questo sono state inserite protezioni plastiche grezze su portiere e passaruota e protezioni metalliche nella zona inferiore dei paraurti. Nuove sono anche le prese d’aria anteriori, le griglie, lo spoiler posteriore, le grafiche della carrozzeria e i gruppi ottici posteriori a Led, oltre all’assetto rialzato di 10 mm abbinato ai cerchi da 18″. I clienti potranno scegliere tra nove tinte della carrozzeria tra cui spiccano gli esclusivi metallizzati Sandstorm Yellow e Dark Bronze mentre l’abitacolo è caratterizzato dai sedili sportivi con cuciture arancio, dal volante di pelle e dal sistema multimediale con schermo da 6,3 pollici, compatibile con gli standard Apple CarPlay e Android Auto. Anche in questo caso, l’unico propulsore disponibile per gli Usa è il 1.8 TSI da 170 CV, con cambio automatico sei marce, mentre in Europa saranno offerti tutti i benzina e diesel con potenze comprese tra 105 e 220 CV. I prezzi per la Germania partono da 23.625 euro per la Coupé e da 27.800 euro per la cabriolet.

Post a comment